Parchi diverimento

 

Lungo le sponde del lago di Garda sorgono i maggiori e più importanti parchi di divertimento del nord Italia: Gardaland, a Castelnuovo del Garda, tra i più grandi e rinomati parchi d'Europa, offre decine di attrazioni per grandi e piccini; Movieland e Canevaworld a Lazise, per divertirsi provando il brivido di scivoli mozzafiato e realistici set cinematografici; Parco Natura Viva e Zoosafari a Bussolengo, alla scoperta di specie di animali rare ed esotiche e Jungle Adventure a Lumini, adrenalina pura tra funi e ponti di corda immersi in un magnifico contesto naturale.

Numerosi anche gli impianti nella zona sud del lago, tra cui Waterland e Acquapark Altomincio. Tutti i parchi sono facilmente raggiungibili in auto e molti offrono un capillare servizio di bus-navetta.

Valle delle cartiere

La Valle delle Cartiere, a cui è possibile accedere partendo dal comune di Toscolano Maderno, è un luogo ricco di fascino e di storia, affondando le proprie radici nel lontano Medioevo.

Sin dall'antichità la valle fu un centro di eccellenza per la produzione della carta da stampa, fino al 1962 quando l'ultima fabbrica, quella di Maina Inferiore, interruppe la produzione.

Oggi è possibile visitare questo luogo unico, che, grazie al restauro effettuato per merito della collaborazione tra comune di Toscolano, Comunità Montana e Burgo Group, che è considerato uno dei più importanti siti di archeologia industriale del nord Italia.
E' inoltre possibile effettuare deliziose passeggiate a piedi o a cavallo, alla scoperta delle bellezze naturali che il paesaggio offre.

Parco Alto Garda

 

Il Parco Alto Garda, con i suoi nove comuni, comprende una superficie molto estesa del Garda occidentale, comprendente riviera e zona montana. Nel parco ambiente mediterraneo e alpino convivono creando un paesaggio naturale unico, caratterizzato appunto dalla biodiversità del territorio. Una vegetazione ricca e variegata fa da cornice all’articolata rete di sentieri che si snodano tra le dolci pendici del parco, ideali per fantastiche passeggiate a piedi o in mountain-bike, alla scoperta di luoghi ameni e curiosi. Agli amanti dello sport il parco offre un ampio ventaglio di attività all’aria aperta e a contatto con la natura che comprendono escursionismo, trekking, parapendio, arco, pesca e torrentismo.

Isola del Garda

Numerose sono le isole che punteggiano le acque del lago; la maggiore è rappresentata dall'Isola del Garda.

L'elegante villa in stile neogotico-veneziano che sorge sull'isola è oggi di proprietà della Famiglia Borghese Cavazza, la quale, nel periodo compreso tra Maggio ed Ottobre, apre le porte della propria dimora a visite guidate, alla scoperta di alcune delle magnifiche sale e dei meravigliosi giardini all’inglese e all’italiana.

Parco Sigurtà

A pochi chilometri da Verona, nell'area del comune di Valeggio sul Mincio, sorge il Parco Giardino Sigurtà; un'oasi naturale di incomparabile bellezza, ove le peculiarità del parco naturale si fondono con le caratteristiche tipiche del giardino, dando vita ad un luogo incantevole e ricco di fascino.

Il parco-giardino si estende su di una superficie di oltre 600000 metri quadri, in un susseguirsi di stili ed ambientazioni diverse, in grado di creare atmosfere uniche. Durante tutte le stagioni è infatti possibile assistere al miracolo della natura, lasciandosi affascinare da colori e profumi.
Numerose sono le attrazioni naturali che caratterizzano il parco e tanti i percorsi che è possibile compiere all'interno di questa oasi naturale, che dal 2009 ospita anche una fattoria didattica dove i più piccoli possono incontrare asini, galline, anatre e pecore.

Giardino Botanico

 

A pochi minuti dal centro di Gardone Riviera sorge un luogo ricco di fascino, il Giardino Botanico Heller. Fondato dal medico Arthur Hruska, il quale raccolse qui oltre duemila specie di piante provenienti da tutto il mondo, il Giardino Heller è oggi un luogo magico; sospeso tra la dimensione del sacro, realtà e fantasia.

Qui natura e arte convivono dando vita ad un ambiente unico nel suo genere; oltre ad un infinita varietà di fiori e piante sono infatti numerose le opere d'arte custodite in questo luogo, frutto della creatività di noti artisti quali Roy Lichtenstein, Susanne Schmögner, Mimmo Paladino e Keith Haring.